MRN-electronic

Via Don Minzoni 38

20060 Bussero (MI)

Soluzioni per applicazioni industriali
Active Splitter

Deviatore automatico di flusso dati per sistemi SCADA. Interconnette apparati di comunicazione ridondati con supporti di comunicazione non ridondati e viceversa, realizzando un collegamento ad "Y" virtuale.

Molti sistemi SCADA sono collegati con il campo attraverso linee di comunicazione singole, oppure hanno doppie porte di comunicazione ma un solo supporto fisico diretto verso il campo.

Active Splitter intercetta il flusso di interrogazione di una stazione master e lo devia verso l'end point in grado di rispondere, lasciando in stand-by l'altro.

Il supporto di comunicazione può essere di tipo EIA RS-232 oppure Ethernet via TCP/IP.

Active Splitter è dotato di quattro porte EIA RS-232, una delle quali è dedicata alla programmazione. La connettività Ethernet è disponibile attraverso l'installazione del network controller opzionale.

Active Splitter è indipendente dal protocollo utilizzato. In modalità EIA RS-232 effettua automaticamente il routing dei segnali modem RTS/CTS sia bidirezionale che monodirezionale.

Le tre porte di comunicazione dedicate alla deviazione dei dati sono configurabili indifferentemente come DTE (Data Terminal Equipment) oppure DCE (Data Communication Equipment). Questa caratteristica semplifica notevolmente il cablaggio permettendo di realizzare cavi  seriali esclusivamente pin to pin.

Active Splitter SDK

Lo stesso hardware utilizzato da Active Splitter può essere fornito in versione SDK (Software Development Kit).

Con l'SDK è possibile utilizzare pienamente la potenza del microcontrollore AtMega2560 per realizzare le proprie applicazioni personalizzate.

Il sistema può essere programmato con l'IDE della piattaforma Arduino grazie alla porta seriale TTL, oppure via ICSP attraverso il più avanzato tool Atmel Studio, che offre allo sviluppatore piena operatività di debugging.

Active Splitter SDK si presta a realizzare:

- Convertitori di protocollo

- Micro RTU

- Deviatori di comunicazione personalizzati

- Serial Device Servers

Active Splitter SDK può essere fornito con o senza il contenitore per il montaggio a guida DIN da 22,5mm

Powersafe Industrial IDC (Ideal Diode Controller)

In molte applicazioni industriali l'alimentazione delle apparecchiature viene ridondata per aumentare la disponibilità e l'affidabilità dei sistemi. Tradizionalmente i bus di alimentazione vengono collegati fra loro attraverso diodi di potenza.

Powersafe Industrial IDC è un controllore a diodo ideale progettato per sostituire i diodi di parallelo.

Grazie alla caduta di tensione ridottissima, non vi è alcuna dissipazione di potenza in calore, il che riduce i consumi dell'80% rispetto alle soluzioni tradizionali a diodi.

Tutto il sistema è supervisionato da un microcontrollore che verifca costantemente lo stato del modulo e il prelievo di corrente dal carico. Qualsiasi anomalia viene segnalata all'esterno da due contatti liberi da potenziale che possono essere acquisiti dal sistema SCADA.

Il modulo si installa su guida DIN e si cabla rapidamente grazie alle morsettiere estraibili.

Può inoltre essere sostituito sotto tensione.